traduttore

lunedì 25 giugno 2018

RISOTTO ALLO ZAFFERANO VEGANO

INGREDIENTI:

1l di Brodo vegetale

160 gr di Riso

1 Cipolla bionda 

1 bustina di Zafferano

1 cucchiaio di Olio

Sale q.b.   

Per la preparazione del Risotto allo Zafferano per prima cosa bisogna scaldare il brodo vegetale se l'avete già pronto, altrimenti prepararlo al momento facendo lessare un trito grossolano di verdure di stagione con sale e pepe. Nel frattempo, in una pentola per risotti versare un cucchiaio di olio e versare la cipolla tritata finemente. Far rosolare per 5 minuti circa, fino a che la cipolla non risulti abbastanza dorata. Aggiungere a questo punto il riso e farlo tostare per qualche momento a fiamma alta, mescolando continuamente.

Quando il riso si sarà tostato a sufficienza, aggiungere 4 - 5 mestoli di brodo vegetale e lasciare cucinare il riso per la durata necessaria. Importante durante la fase di cottura è mescolare continuamente, aggiungendo brodo man mano che questo viene assorbito dal riso, ma senza lasciare che questo si asciughi troppo.

Unire lo zafferano ad un mestolo di brodo vegetale e unirlo al riso a metà cottura, regolando di sale a proprio piacimento. Una volta che il riso si è cotto, far riposare per un paio di minuti e servire con una foglia di basilico e una spolverata di pepe.

BESCIAMELLA VEGANA

INGREDIENTI:

50 ml di olio extra vergine di oliva  


50 g di farina di riso 

1/2 l di latte di riso

Un pizzico di noce moscata  

Sale q.b.

Mischiare in un pentolino l'olio con la farina, aggiungere il latte gradualmente e mescolare a fuoco basso con una frusta da cucina fino a che il composto non si addensi. Aggiungere, infine, un pizzico di noce moscata e circa un cucchiaino di sale per insaporirla. (Aggiungere più o meno latte in base alla consistenza desiderata).

PAELLA VEGANA


INGREDIENTI:

500 gr di Riso

500 gr di Piselli

2 Peperoni 

1 Carota 

1 Cipolla

2 Pomodori  

3 Zucchine piccole 

300 gr di Fagiolini 

250 gr di Fagioli bianchi 

2 spicchi d'aglio 

Brodo vegetale 

Zafferano q.b. 

1 cucchiaino di Paprika 

Olio q.b. 

Preparare le verdure tagliando carote, cipolle, pomodori, zucchine e fagiolini a cubetti di 2 cm circa. Grigliare i peperoni su un piastra in modo da far cuocere un poco la pelle, chiuderli in un sacchetto di plastica per farli raffreddare e una volta freddi spellarli e tagliarli a filetti. Mettere a bollire i fagioli e infine sgranare i piselli.

Scaldare l'olio nella padella e aggiungere la cipolla finemente tritata. Quando inizia a dorarsi, incorporare il resto delle verdure (tranne peperoni, pomodori e fagioli) in ordine di durezza: dalle più dure alle più tenere e cuocerle a fuoco basso per 15 minuti, mescolando frequentemente. A quel punto mettere anche il pomodoro e continuare la cottura per altri cinque minuti. Fatto ciò, insaporire con la paprika e aggiungere dopo circa un minuto il riso e lo zafferano.

Dopo un altro minuto circa, aggiungere le verdure già cotte precedentemente (peperoni e fagioli) e l'aglio tritato, senza smettere di mescolare. Versare il brodo in misura del doppio della quantità di riso. Lasciate cuocere a fuoco vivo per 15-20 minuti senza mai mescolare, così i chicchi rimangono separati senza rilasciare troppo amido. Prima di servire lasciare riposare coperto per un paio di minuti.

PIZZA VEGANA


INGREDIENTI:

Impasto per pizza 

Salsa di pomodoro

Aglio 

Cipolle 

Peperone verde

Pepe  

Olive nere 

Pomodoro ciliegino 

Funghi 

Olio evo 


Stendere l'impasto per pizza su una teglia foderata con della carta forno coprendo tutta la superficie. Farcire con salsa di pomodoro, aglio, cipolle, peperone verde, pepe, olive nere, pomodoro ciliegino e funghi. Far cuocere in forno a 200 gradi per 20-25 minuti. Sfornare e aggiungere l'olio extravergine d'oliva .

CHIACCHIERE VEGANE


Ingredienti:

50 g di olio o di sciroppo d'acero

60 g di yogurt di soia  

100 g di zucchero di canna 

500 g di farina 

25 ml di Marsala 

Aroma alla vaniglia 

1 bustina di lievito 

Pizzico di sale 

Zucchero a velo q.b.

Scorza di limone o di arancia grattucciata 

Olio di semi q.b.


In una terrina setacciate la farina ed impastatela con lo zucchero, l'olio o lo sciroppo d'acero e lo yogurt. Aggiungete poi il lievito, la scorza di limone o di arancia, l'aroma alla vaniglia, il marsala e il pizzico di sale.

Mettete la pasta sulla spianatoia, lavoratela bene, poi avvolgetela con la pellicola trasparente e fatela riposare per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo stendetela più sottilmente possibile in più sfoglie, se necessario utilizzate la macchinetta. Con la rotella dentellata ricavate dei rettangoli larghi a cui praticherete 2-3 incisioni nel mezzo.

Scaldate l’olio, friggetevi i rettangoli di pasta e scolateli su della carta da cucina. Se li volete più leggeri poneteli su una teglia foderata con la carta da forno e cuocete in forno a 180° per 15 minuti.

Spolverizzate di zucchero a velo.

STRUDEL VEGANO


INGREDIENTI:

1 confezione di pasta sfoglia

750 g di mele  

120 g di zucchero integrale di canna 

pinoli 

uvetta

cannella

 
Disporre su un foglio di pasta sfoglia un piatto pieno di fettine di mele, uvetta, pinoli, zucchero e cannella. Arrotolare e spolverizzare con un po' di zucchero. Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.

TIRAMISU' VEGANO


Ingredienti:

500 ml di latte di riso 

500 ml panna vegetale da montare 

fette biscottate integrali 

cacao amaro

125 g di zucchero di canna

60 g di maizena

curcuma 

vaniglia bourbon 

250 g di tofu 

caffè 

Mescolare in un pentolino zucchero, maizena, vaniglia e curcuma, poi aggiungere a filo il latte dal centro verso l'esterno fino ad incorporare tutto. Mescolare bene per evitare grumi.


Mettere sul fuoco a fiamma media continuando a mescolare. Al momento dell'ebollizione la crema comincerà ad addensarsi, quindi spegnere il fuoco, mescolare bene e lasciar raffreddare con una pellicola sul composto.

Montare la panna vegetale. Aggiungere un po' di panna montata e il tofu alla crema pasticcera e frullare il tutto. Aggiungere il resto della panna montata e mescolare; la farcitura del tiramisù è pronta.

Assemblare il dolce: un primo strato leggero di farcitura nella pirofila, immergere una per volta le fette biscottate nel caffè fino a coprire lo stampo. Uno strato di farcitura, poi un altro di fette biscottate inzuppate fino a raggiungere lo spessore desiderato. Lasciare riposare in frigo per un paio di ore prima di servirlo. Decorare con una spolverata di cacao amaro.

NUTELLA VEGANA

INGREDIENTI:

100 g di cioccolata extra fondente 

100 g di granella di nocciola 

2 cucchiai di zucchero di canna integrale 

1 cucchiaio di cacao amaro 

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

100 g di latte di soia 

Sciogliere in un pentolino a bagno maria il cioccolato fondente a fiamma bassa. Tritare ulteriormente la granella di nocciole e lo zucchero di canna in un frullatore per qualche secondo. Versare il cioccolato sciolto in una ciotola ed aggiungere la granella di nocciole finemente tritata, il cacao, lo zucchero e l'olio. Mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti.


Versare lentamente il latte di soia, mescolando fino a raggiungere la consistenza desiderata per la propria nutella. Conservare in un barattolo di vetro con coperchio e lasciare raffreddare.

PAN DI SPAGNA VEGANO


INGREDIENTI:

250 g di farina 00

150 g di zucchero di canna integrale 

300 ml di latte di soia

7 cucchiai di olio di semi di girasole

1 bustina di lievito vanigliato

Zucchero a velo vanigliato q.b.  

1 limone bio   


Riunire in una ciotola dai bordi alti tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero e bustina di lievito. Mescolare e creare al centro un solco nel quale versare a poco a poco il latte di soia mescolando nel frattempo con una frusta manuale o elettrica . Successivamente, lavare accuratamente il limone e grattugiare la scorza. Aggiungere l'olio di semi, la scorza grattugiata e il succo di mezzo limone nel composto; continuare a mescolare con la frusta per eliminare i grumi e creare un impasto liscio ed omogeneo.

Versare il composto in una tortiera ricoperta da carta forno e infornare la torta in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Prima di sfornare la torta controllare con uno stecchino se l'interno è asciutto, in caso contrario continuare la cottura per altri 5 minuti. Fare raffreddare e infine spolverizzare la superficie con dello zucchero a velo.

TARTUFINI VEGANI AL CIOCCOLATO


Ingredienti:

250 g di biscotti digestive 

200 g di cioccolato fondente

200 ml di panna vegetale

5 cucchiai di zucchero 

cacao q.b. 

In un frullatore, tritare i biscotti fino a polverizzarli. Tagliare a pezzetti il cioccolato e, successivamente, scioglierlo a bagno maria in un pentolino .

In un altro pentolino, scaldare la panna e non appena comincia a bollire versarla sul cioccolato sciolto. Aggiungere i biscotti tritati e mescolare energicamente fino ad o

Fare raffreddare il composto in frigorifero per almeno mezz'ora. Poi, con le mani, prendere piccole porzioni d'impasto e creare le palline. In un ciotola versare un po' di cacao e affondare i tartufini, fino a ricoprirli tutti.

Infine, lasciare raffreddare i tartufini in frigorifero per almeno mezz'ora prima di servirli.