traduttore

venerdì 15 settembre 2017

FRITTELLE DI BANANA E COCCO

INGREDIENTI:

40 g farina
2 cucchiai farina di riso
60 g zucchero
25 g cocco essiccato
250 ml latte di cocco
1 uovo leggermente battuto
4 banane grandi
60 g burro
60 g zuchero di canna
80 ml di succo di lime
1 cucchiaio di coco in scaglie
strisce di scorza di lime


Setacciare le farine, unire lo zucchero e il cocco e amalgamare. Fare una fontana al centro e unire il latte di cocco e l'uovo: mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Ungere con del burro. Versare 4 cucchiao di composto e friggere da entrambi i lati.
In una padella mettere un pò di burro e farci rosolare le banane tagliate a fette. Spolverare con zucchero di canna e far caramellare: irrorare con succo di lime.Disporre le banane sulle frittelle, piegarle in due e spolverizzare di cocco.



RISO AL COCCO

Ingredienti:

1 tazza di riso jasmin
1 tazza di acqua

200 ml latte di cocco

Lavare più volte il riso per eliminare l'amido. Mettere il riso con l'acqua in una pentola, portare all'ebollizione, coprire con un coperchio e abbassare al minimo il fuoco: cuocere per 11 minuti.
Scaldare leggermente il latte di cocco. Versarci dentro il riso, portare all'ebollizione e spegenre: lasciare 45 minuti fino a che il riso si è assorbito tutto cocco.

GAMBERI IN FOGLIA DI BANANA

INGREDIENTI:
un pezzo di zenzero
2 peperoncini
2 cipollotti
2 gambi lemon gras
2 cucchiaini zucchero di canna
1 cucchiaio di salsa di pesce
2 cucchiai di succo di lime
1 cucchiaio di semi di sesamo tostato
1 cucchiaino di coriadolo
1 kg di gamberi sgusciati
foglie di banana

Riunire lo zenzero, i peperoncini, i cipollotti, il lemon gras in un frullatore e frullare.
trasferire il trito in un ciotola e unire lo zucchero, la salsa di pesce,il succo di lime, i semi di sesamo, il coriandolo. mettere in questo composto i gamberi a marinare x 2 ore.
Sistemare le foglie di banana tagliate in quadrati da 18 x18. Coprirle con un pò di acqua e lasciare riposare 3 minuti. Asciugareli con carta da cucina. Mettere i gamberi al centro del banano e chiudere con uno stecchino. Cuocere in un cestello al vapore per 10'.

MAIALE IN AGRODOLCE IN PASTELLA

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di lonza di maiale
1 peperone giallo
2 fette di ananas (anche sciroppato) 
1 cipolla

Per la pastella:

100 g farina
100 ml acqua
1 cucchiaino lievito istantaneo
1 cucchiao olio di semi

Per la salsa agrodolce:

150 ml passata poodoro
100 ml acqua
50 g zucchero di canna
50 ml di aceto
2 cucchiai di salsa di soia
40 ml succo di ananas
2 cucchiai colmi di maizena

Per la pastella mescolare la farina con il lievito quindi aggiungere olio e acqua e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Tagliare la carne a cubetti, buttarli nella pastella e cuocerli in olio di arachide a 180 gradi.

Tagliare la cipolla, il peperone e l'ananas a cubetti. Saltare tutto in padella per 10 minuti. 



Mettere tutti gli ingredienti per la salsa in un tegame portate a ebollizione quindi unira la maizena sciolta in mezzo bicchiere di acqua 


Riunire in padella il maiale, le verdure e la salsae far saltare sul fuoco qualche minuti

CESTINI DI PASTA BRISEE CON CREMA DI PARMIGIANO

INGREDIENTI:

2 rotoli di pasta brisée
4 porri
3 uova
60 g parmigiano
burro
4 cucchiai di panna
sale

Usare un coppapasta rotondo da 11 cm di diameto e con i dischi rivestire degli stampini imburrati.
Cuocere in  forno a 180 ° per 20 minuti fino a che risultano biondi.
In un tegane con 1 cucchiaio di burro far rosolare i porri tagliati a rondelle con 2 cucchiai di acqua.
In una ciotola sbattere le uova, unire la panna e il parmigiano.
Disporre sul fondo dei pirottini di brisée un pò di porri, sopra il composto di parmigiano e in ultimo ancora un pò di porri.
Passare in forno a 180° per 10'.

lunedì 11 settembre 2017

PANE ARABO

Ingredienti:

250 g farina di semola di grano duro
mezzo cubetto di lievito di birra
150 ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di olio evo
1 cucchiaino di sale


Sciogliere il lievito e lo zucchero in metà dell'acqua prevista dalla ricetta. Unire una parte di semola e iniziare ad impastare, man mano aggiungere la semola e l’acqua rimaste e incorporarle all’impasto continuando a lavorarlo energicamente. Lavorare l’impasto sulla spianatoia infarinata, molto bene fino a quando sarà diventato liscio ed elastico. Dividere l’impasto formando delle palline, passarle nellla farina e poi appiattirle. Ricavare dei dischetti di circa 12 cm di Ø. Coprire con un telo da cucina il pane  e lasciare riposare per 3 ore

Scaldare il forno a 250 gradi, disporre i dischi su una placca da forno. Cuocere per 5 minuti

FROLLA OVOMOLLIS


Ingredienti (per circa 40 biscotti ovis mollis)

farina 00, 200 g
fecola di patate, 50 g
zucchero a velo, 100 g
uova sode (solo i tuorli), 5
burro morbido, 150 g
la scorza grattugiata di un limone
vanillina, 1 bustina

Setacciate i tuorli delle uova sode. In una ciotola unite tutti gli ingredienti, impastate fino a quando saranno ben ammalgamati. Avvolgere il composto nella pellicola e fare riposare in frigo per circa un’ora.

Infornare i biscotti a 170° per circa 15 minuti.

sabato 9 settembre 2017

PIADINA

Ingredienti:
500 g farina
250 g latte
75 g strutto
un pizzico di bicarbonato
2 cucchiaini rasi di sale

Unire tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere una pasta liscia:
Stendere le piadine con mattarello ad un altezza di 2 mm.
Cuocere in padella molto calda appena unta di olio.

TIGELLE

Ingredienti:500 gr di farina
12 gr di lievito di birra
3 cucchiai di olio di oliva
2 dl d'acqua
1 dl di latte
sale

Setacciare la farina e versarla su un piano da lavoro. Creare al centro una fontana e unire il lievito di birra sciolto in un po' di acqua tiepida. 
Unire  sia l'olio che il sale, il latte e l'acqua. Lavorare il composto con le mani fino ad ottenere un impasto sodo e farlo lievitare coperto con un canovaccio per un'ora circa in un luogo non freddo. Riprendere l'impasto, lavorarlo nuovamente e farlo lievitare una seconda volta per 30 minuti. Trascorso questo tempo stendere la pasta ad uno spessore di 1/2 cm e ritagliare dei dischi della stessa dimensione. Farli lievitare per mezz'ora e procedere alla cottura nell'apposita tigelliera, o, in mancanza, in una padella antiaderente con il coperchio per 3 minuti circa. Farcirle subito e consumarle calde.

venerdì 1 settembre 2017

STROZZAPRETI CON GAMBERI E PESTO DI PISTACCHIO E MANDORLE

Ingredienti

PER GLI STROZZAPRETI (x 4 persone)
400 g farina 00
50 farina di semola
250 g acqua

300 g di gamberi freschi
2 cucchiai di pesto di pistacchi e mandorle
1 spicchio d' aglio 
olio extravergine di olivasale 
pepe nero
mandorle a scaglie
granella di pistacchio